Trancio di salmone con indivia, arancia e cannella

Con l’emulsione agli agrumi, assume quel non so che di esotico, che è adatto ad ogni occasione, pranzi o cene con amici e parenti. Velocissimo da preparare non è il semplice salmone gratinato o cotto normalmente, in questo caso l'abbiamo rosolato con spezie come cannella e pepe. Il succo d'arancia non solo arricchisce il nostro salmone ma gli conferisce un profumo straordinario.

Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 400 gr Salmone fresco in trancio
  • 1 cespo Indivia qualità belga
  • 2 fette Pane in cassetta
  • 2 Arance
  • 1 stecca Cannella
  • q.b. Uvetta passa
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Rosmarino
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio, sale e pepe

Istruzioni

  1. Prepariamo una panure tritando nel mixer il pane in cassetta con prezzemolo, aglio e olio. Regoliamo di sale e pepe. In una padella, scottiamo leggermente il trancio di salmone con un filo d’olio, poi passiamolo nella panatura alle erbe.

  2. Inforniamo il trancio di salmone a 180 gradi per 10 minuti. Mentre cuoce, tagliamo l’indivia a julienne e passiamola in padella con un goccio d’olio e un pugno d’uvetta. Spremiamo le arance e immergiamo nel succo la cannella.

  3. In un pentolino a fuoco lento, riduciamo il succo d’arancia della metà. Eliminiamo la cannella, uniamo un filo d’olio ed emulsioniamo con il mixer a immersione. Serviamo il salmone sull’invidia, versiamo l’olio profumato e decoriamo col rosmarino.

Condividi sul tuo social

SEGUIMI SU FACEBOOK