Risotto alla zucca con fonduta e ristretto di mirtilli

Un piatto elegante, che gioca sui contrasti di sapore, è indicato da preparare per le cene improvvisate, ma anche un primo versatile per fare bella figura con semplicità. La zucca è la protagonista indiscussa, e grazie alla sua cremosità conferisce al risotto quel gusto morbido e delicato. La nota acre dei mirtilli lo rende un primo dall'aspetto decisamente sofisticato.

Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • q.b. Brodo vegetale Per il risotto
  • 200 gr Riso Per il risotto
  • q.b. Olio e sale Per il risotto
  • 1 noce Burro Per il risotto
  • q.b. Parmigiano reggiano grattugiato Per il risotto
  • 1/2 Cipolla bianca Per il risotto
  • q.b. Brodo vegetale Per la crema di zucca
  • 300 gr Zucca tagliata a cubetti Per la crema di zucca
  • q.b. Olio extravergine di oliva Per la crema di zucca
  • 1/2 Cipolla bianca Per la crema di zucca
  • 100 gr Bel Paese (o qualsiasi formaggio italico) Per la fonduta
  • 100 ml Panna da cucina Per la fonduta
  • 200 gr Mirtilli Per il ristretto di mirtilli
  • q.b. Sale e pepe Per il ristretto di mirtilli

Istruzioni

  1. Soffriggiamo la cipolla nell’olio, aggiungiamo la zucca, il brodo e cuociamo per 10 minuti. Alla fine, frulliamo il tutto. Per la fonduta, sciogliamo il formaggio italico con la panna. Mescoliamo fino a che non diventa cremoso.

  2. Tostiamo il riso in olio e cipolla, sfumiamo con il brodo, saliamo e facciamo andare. Poco prima di spegnere, aggiungiamo la crema di zucca. Per il ristretto di mirtilli frulliamo i frutti, passiamoli al setaccio e insaporiamoli con sale e pepe.

  3. Mantechiamo il risotto con burro e parmigiano, impiattiamo e versiamo poco per volta la fonduta a filo. Decoriamo con il ristretto di mirtilli e serviamo caldo con una spolverata di formaggio grattugiato.

Condividi sul tuo social

SEGUIMI SU FACEBOOK