Risotto agli agrumi con fiori mantecato con parmigiano

Un primo agrumato e profumatissimo a base di riso mantecato con formaggio saporito. Ecco il risotto di classe per un'occasione importante, da sfoggiare per una lume di candela o con amici speciali. A dare un tocco di eleganza in più abbiamo il mix di fiori eduli, che oltre a rendere la presentazione perfetta arricchiscono il gusto del piatto!

Cucina Italian
Preparazione 50 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 30 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 50 gr Cipolla bianca Per il brodo vegetale
  • 5O gr Carote Per il brodo vegetale
  • 50 gr Sedano Per il brodo vegetale
  • 100 gr Porro (parte verde) Per il brodo vegetale
  • 100 gr Pomodori ramati Per il brodo vegetale
  • 10 gr Gambi di prezzemolo Per il brodo vegetale
  • 1 foglia Alloro Per il brodo vegetale
  • q.b. Olio, sale e pepe Per il brodo vegetale
  • 2 L Acqua naturale Per il brodo vegetale
  • q.b. Ghiaccio Per il brodo vegetale
  • 360 gr Riso qualità Carnaroli Per il risotto
  • 20 gr Burro + 80 g freddo Per il risotto
  • 1 Limone biologico Per il risotto
  • 1 Pompelmo biologico Per il risotto
  • 1 Arancia biologica Per il risotto
  • 20 gr Scalogno Per il risotto
  • 1 foglia Alloro Per il risotto
  • 1 L Brodo vegetale Per il risotto
  • 40 gr Vino bianco qualità di Sauvignon Per il risotto
  • 50 gr Parmigiano reggiano grattugiato (16-18 mesi di stagionatura) Per il risotto
  • 10 gr Mix di petali di fiori secchi (girasole, rosa canina, calendula, violetta, lavanda) Per il risotto
  • q.b. Sale e pepe Per il risotto

Istruzioni

  1. Laviamo bene gli agrumi, tagliamoli a julienne, sbollentiamoli per tre minuti e raffreddiamoli in acqua e ghiaccio. Per preparare il brodo, puliamo e tagliamo sedano, carota, cipolla e porro a cubetti. Subito dopo, stufiamoli in una pentola con l’olio.

  2. Versiamo nella pentola acqua e ghiaccio, la foglia di alloro, i gambi di prezzemolo, il pomodoro e il pepe nero. Portiamo a ebollizione e cuociamo a fiamma bassa per mezz’ora, schiumando le impurità. Trascorso questo tempo, lasciamo riposare il brodo per dieci minuti, poi filtriamolo adoperando un colino fine. Regoliamo di gusto con sale grosso.

  3. Puliamo e tagliamo a cubetti lo scalogno, facciamolo appassire in una casseruola con dieci grammi di burro e una foglia di alloro. Aggiungiamo il riso e tostiamolo per il tempo necessario. Sfumiamo col vino bianco e copriamo a filo col brodo bollente. Cuociamo il risotto mescolando di frequente e bagnandolo col brodo man mano che si asciuga.

  4. A circa ¾ di cottura, aggiungiamo la julienne di agrumi, altri dieci grammi di burro e lasciamo asciugare bene. Lontano dalla fiamma, mantechiamo con il burro freddo e una manciata di fiori eduli. Aggiungiamo il parmigiano e regoliamo di sale e pepe. Serviamo il risotto “all’onda”, ben disteso nel piatto, e decoriamolo con i restanti fiori.

Condividi sul tuo social

SEGUIMI SU FACEBOOK