Gnocchi di pane e ricotta con zucchine e guanciale

Questi gnocchi sono sicuramente diversi dagli altri, perché la loro particolarità è che sono fatti senza l'utilizzo delle patate. Gli gnocchi di pane e ricotta con zucchine e guanciale li abbiamo realizzati con un morbido impasto di mollica di pane, ricotta, farina e zafferano. Sono veloci da realizzare e pronti in pochi minuti. Li serviamo ponendo la crema di zucchine alla base, poi gli gnocchi e in cima le fettine di guanciale croccante, e il basilico. Una vera delizia!

Cucina Italian
Tempo totale 29 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti

  • 250 gr Ricotta vaccina
  • 100 gr Mollica di pane in cassetta
  • 150 gr Farina 0
  • 1 bustina Zafferano
  • 4 Zucchine
  • 1 spicchio Aglio
  • 100 gr Guanciale stagionato a fette
  • q.b. Basilico
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Olio extravergine di oliva

Istruzioni

  1. Affettiamo le zucchine a rondelle e rosoliamone metà con un filo d’olio, aglio e sale. Bolliamo l’altra metà. Mettiamo le fettine di guanciale in una teglia e abbrustoliamole in forno fino a renderle croccanti. 

  2. Trituriamo la mollica e impastiamola con la ricotta e lo zafferano. Amalgamiamo la farina. Formiamo dei cilindri spessi poco più di un dito e tagliamoli a pezzi. Cuociamoli in abbondante acqua bollente e salata. 

  3. Frulliamo le zucchine lesse. Scoliamo gli gnocchi e saltiamoli in padella col condimento. Impiattiamo ponendo la crema di zucchine alla base, poi gli gnocchi e in cima le fettine di guanciale croccante e il basilico. 

Condividi sul tuo social

SEGUIMI SU FACEBOOK