Gnocchi cacio e pepe al profumo di tartufo

Gnocchi fatti in casa secondo la ricetta tradizionale a base di farina, patate e uova conditi poi con una crema romanesca famosissima: la cacio e pepe. Principe del piatto è il tartufo, che lo rende raffinato e lo impreziosisce con il suo profumo inconfondibile. Un primo prelibato da veri gourmet!

Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 2

Ingredienti

  • 200 gr Patate
  • 100 gr Farina 00
  • 1 Tuorlo d'uovo
  • 150 gr Pecorino grattugiato
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero in grani
  • q.b. Crema di tartufo

Istruzioni

  1. Lessiamo le patate, sbucciamole, schiacciamole e lasciamole raffreddare. Poi, impastiamole con farina, il tuorlo e un pizzico di sale. Formiamo dei lunghi cilindri di pasta e tagliamo a tocchetti.

  2. In una ciotola, mettiamo il pecorino grattugiato, pepe macinato al momento e acqua tiepida, quindi mescoliamo, in modo da creare una cremina. Cuociamo, dunque, gli gnocchi in acqua bollente e salata.

  3. Scoliamo gli gnocchi e mantechiamoli per bene nella ciotola con il cacio e il pepe. Impiattiamo adagiando sopra un cucchiaio di crema di tartufo e serviamoli ben caldi.

Condividi sul tuo social

SEGUIMI SU FACEBOOK